Home » Antico Egitto » Luxor, scoperte sei mummie

Luxor, scoperte sei mummie

Faraone Amenohtep II

Il governo egiziano ha comunicato la notizia di una nuova eccezionale scoperta nei pressi di Luxor.
Sei mummie sono state ritrovante nella tomba di un’importante magistrato, Userhat, inoltre vi erano sarcofagi colorati e circa mille figure funerarie.

Userhat era un magistrato della diciottesima dinastia scriba Reale ai tempi di Amenhotep II; la tomba sarebbe stata utilizzata durante la ventunesima dinastia per far posto ad altre inumazioni.

La tomba è composta da una camera che conduce a una sala rettangolare, un corridoio e una camera interna.
In una delle sale gli archeologi hanno trovato una serie di statuette funerarie, coperchi di sarcofagi e maschere lignee.
Gli scavi ora proseguiranno nella seconda camera.

Potrebbe interessarti:
Gli Ushabti: le statuette funerarie

Luxor, scoperte sei mummieultima modifica: 2017-04-19T12:15:48+00:00da sabrinalibri
Reposta per primo quest’articolo
, , , , ,

Lascia un commento