Home » Antico Egitto » Geroglifici, manuale per leggere la scrittura egizia

Geroglifici, manuale per leggere la scrittura egizia

di Luca Peis
Geroglifici

Presentazione del libro “I Geroglifici, manuale per leggere la scrittura egizia” di Luca-kha PeisGraphot Spoon River editore.

Durante la presentazione, l’autore, accompagnato dallo scrittore e giornalista Roberto Carretta, accennerà alla storia della decifrazione dei geroglifici e insegnerà al pubblico a leggere qualche semplice segno. Vi aspettiamo!

Gli Egizi, nella loro scrittura, vollero rappresentare con estremo realismo il mondo che li circondava. I caratteri geroglifici formavano quelle che essi chiamavano le “parole del dio”: leggendo e pronunciando queste parole, esse magicamente avrebbero ripreso vita, facendo divenire reale il loro intrinseco significato. Già ma come si leggono i geroglifici e come facciamo a tradurli? Caduti per secoli nell’oblio e considerati unicamente simbolici, questi segni tornarono ad essere interpretati grazie agli studi di J.-F. Champollion.
Oggi, a quasi duecento anni di distanza, le regole di questa scrittura non ci appaiono più così criptiche e inavvicinabili.
Attraverso una semplice grammatica, con esempi esplicativi e l’ausilio di un agile dizionario, carpiremo i segreti di questa affascinante lingua, ma soprattutto scopriremo ciò che è indispensabile sapere per visitare con soddisfazione un museo o una collezione egizia! Apprenderemo come leggere alcune formule e frasi, i nomi, i cartigli e le date, per far sì che papiri, sarcofagi, stele e statue non siano solo “coperti” di geroglifici, ma che ci raccontino la loro storia!

Luca Peis, da sempre appassionato di Egittologia, ha approfondito i suoi studi attraverso viaggi in Egitto, conferenze e corsi sulla civiltà e sulla lingua egizia e sulla scrittura geroglifica. Dal 1984 è socio dell’Associazione Amici Collaboratori del Museo Egizio di Torino (ACME) con la quale dal 2016 tiene corsi base di lingua egizia e scrittura geroglifica.

Ha pubblicato Il papiro di Kha (2017) e, in collaborazione con Alessandro Rolle, Peremheru – Il Libro dei Morti nell’Antico Egitto (2014), uscito anche in edizione francese con il titolo Pérémherou – Le Livre des Morts de l’Égypte Ancienne (2015).

Antico Egitto di Iside

Geroglifici, manuale per leggere la scrittura egiziaultima modifica: 2018-11-17T09:33:29+01:00da sabrinalibri
Reposta per primo quest’articolo
, , ,

Lascia un commento